PARLIAMOCI

Suingiardino sede legale/ vivaio

Loc. indritti Fisca 1, 10070 S. Carlo (TO)

Suingiardino ufficio/ Green Pin vivaio di Idee

via A. D'Oria 16/6, 10073 Ciriè (TO)

TEL VERONICA: (+39) 393.9373979

TEL NICOLO': (+39) 328.0897421

email: info@suingiardino.it

  • White Facebook Icon
  • White Twitter Icon
  • White Google+ Icon
  • White Instagram Icon

© Suingiardino s.s. p.iva 11663800016

Non sentirete altro, il tuffo di una rana, il tuffo di un amico. Non prevede l'uso di chimica o motori per pulirla.

Il relax è davvero totale.

La biopiscina,

uno stile di vita

Scarica la nostra brochure

Affascinati dalla presenza dell’acqua nei giardini, dopo aver lavorato in Olanda ed esserci presi cura personalmente della collezione di piante acquatiche dell’orto botanico di Amsterdam, abbiamo cercato sempre piùdi introdurre il tema dell’acqua nei giardini come punto di connessione tra la natura e il manufatto.

In particolare rifiutiamo le piscine convenzionali che si pongono come un ostacolo all’interno del giardino, e crediamo che la biopiscina sia la soluzione proprio perchè non permette l’utilizzo di agenti chimici, creando un meraviglioso punto di connessione con i piccoli animali che ne avranno dimora, ed un grande esempio di equilibrio e armonia. Un principio da estendere a tutto il giardino.

 

Sia che si tratti di un modello ispirato alla natura o che si preferisca un design più vicino alle piscine tradizionali – attraverso la vasta scelta di materiali, forme e tecniche, è sempre possibile trovare soluzioni su misura adatte ad ogni esigenza.
Biopiscine di design: dal punto di vista dell’aspetto e delle dimensioni sono simili alle tradizionali piscine con cloro. Spesso vengono chiamati naturpool o biopool. Ciò che li differenzia dalle piscine tradizionali è la depurazione di tipo biologico, assolutamente priva di agenti chimici o sostanze tossiche. Questo favorisce benessere e salute. Biopiscine d’ispirazione naturale: un laghetto di questo tipo trasmette sensazioni legate alla natura e porta letteralmente un pezzetto di natura dentro casa. Accanto alla vegetazione compariranno presto anche diverse specie animali. Libellule, rane, salamandre troveranno un habitat accogliente nel vostro giardino, dove sceglieranno di stabilirsi.

 

OLTRE ALL’ESTETICA, QUALE BIOPISCINA SCEGLIERE?
 

TIPOLOGIA 1
Piscina naturale senza l’impiego di tecnica – pura e semplice natura. Circa il 60 % dell’intera superficie dell’acqua è occupato da piante. Prevede zone di acqua profonda per piante subacquee e ninfee, zone umide, rivierasche e di acqua bassa che sono più o meno ricoperte di piante.• Pulizia del fondo: 1 volta all'anno aspirare i sedimenti.
TIPOLOGIA 2
Piscina naturale con poco impiego di tecnica. Biopiscine dotate di piccole pompe di circolazione e skimmer di superficie. La circolazione ammonta a circa il 20-30% del volume complessivo, a intervalli compresi tra le 4-8 ore. La circolazione avviene principalmente in superficie, ottenendo così anche l’eliminazione desiderata di biomassa.• Pulizia del fondo: 1 - 3 volte all'anno aspirare i sedimenti.
TIPOLOGIA 3
Piscine naturali con medio impiego di tecnica. Almeno il 45% della superficie totale è occupato da piante. La maggior parte delle biopiscine è dotata di un canaletto di troppo pieno, filtro o skimmer - una pompa provvede al ricircolo di circa il 50% del volume complessivo entro 6-12 ore, ottenendo così una migliore dis- tribuzione di sostanze nutritive e ossigeno.
I VANTAGGI DELLE BIOPISCINE TIPO 1-2-3
Autodepurazione per mezzo di piante acquatiche, microorganismi e zooplancton – completamente priva di sostanze chimiche • stabile qualità dell’acqua  • facile manutenzione con minimo impegno • risparmio di energia e di costi • biodiversità e sano sviluppo delle piante.

 

LA NOSTRA CONSULENZA
Se decidete di avere una biopiscina, la nostra assistenza, progettazione e consulenza nella scelta delle piante possono essere d’aiuto.
La nostra consulenza offre:

-visita e sopralluogo dell’area interessata

-presentazione di esempi di biopiscine già costruite e spiegazione dei sistemi naturali che rendono possibile l’equilibrio del sistema acquatico

-assistenza per incontri con professionisti se necessario (geologo, ...)

-elaborazione di un progetto di massima per tradurre le vostre richieste in forma grafica e da utilizzare come progetto preliminare -sottoporre il progetto alla vostra approvazione ed elaborare ogni modifica successiva fino all’approvazione del progetto definitivo

-questi stessi disegni possono essere utilizzati per richiedere preventivi ed eventuali permessi di costruzione
-valutazione di impianti esistenti e valutazione di eventuali modifiche nel caso il sistema non lavori in modo corretto.


Avere un disegno di insieme della Biopiscina e dell’area circostante assicura che sia ben integrata nel giardino e nel paesaggio circostante, che sia esteticamente gradevole in tutte le stagioni: anche durante l’inverno quando l’acqua è gelata e coperta di neve.
E’ molto importante che la biopiscina sia posizionata in un’area protetta, specialmente per i venti freddi. Movimenti di terra, nuove piantumazioni, pareti e recinzioni possono giocare un ruolo importante nella pro- gettazione per assicurare un micro-clima idoneo nel quale godere della piscina e la progettazione prende in considerazione questi elementi, al pari dell’utenza della piscina, delle consizioni del suolo, della necessità si sole e ombra per il riparo, dell’accessibilità ai servizi, e molto altro.
La dimensione della piscina verrà determinata dalla richiesta del committente, come avere una buona lunghezza per fare esercizi, la giusta profondita per immergersi, un’area per far giocare i bambini. Lo spazio è un elemento importante per la decisione della forma. Si prendono in considerazione terrazze, pedane in legno, come superfici di rivestimento intorno alla piscina, per garantire l’armonia.